back to the future, bttf, ritorno al futuro
Grande Giove! Dopo 25 anni, l'attesa è finita: HUVr Tech ha annunciato quello che sembrerebbe essere il primo hoverboard in assoluto.
Chiamato HUVr, il dispositivo sembra  funzionare esattamente come l'hoverboard, lo skateboard "svolazzante", usato da Marty McFly in Ritorno al futuro - Parte II, con in più l'utilizzo via app sia che Android che iOS.
[youtube value="A4vE_vpkr90"]
Nel video promozionale compare proprio Christopher Lloyd, nonchè l'attore che ha interpretato Doc Emmett Brown, affiancato dalla mitica DMC-12 DeLorean e lo skater più famoso di tutti i tempi, Tony Hawk.
[youtube value="z1ZdMOMUgXE"]
Da quanto riportato sul sito, il progetto sarebbe nato nell'estate del 2010 all'MIT da un gruppo di ragazzi laureati in Fisica, e dovrebbe essere pronto per Dicembre 2014.
Il problema con questa tecnologia è la potenza. Ci vuole una quantità enorme di energia per sollevare 80kg a pochi cm/m da terra. I requisiti energetici sono ben aldilà di quelli che possono offrire le batterie al litio odierne, e la fissione nucleare potrebbe essere appena sufficiente per fare ciò. Più realisticamente, un hoverboard potrebbe essere alimentato a temperatura ambiente da magneti permanenti superconduttivi, ma anche con questi ci sarebbe il problema di trovare un qualcosa contro il quale i magneti debbano respingersi, come nel caso dei treni a lievitazione magnetica.
Con tutta probabilità, dato il budget ed il tempo speso dietro questo fake, si rivelerà solo come una campagna di pubblicità virale per una sorta di remake o sequel di Ritorno al Futuro.
Axact

Axact

Vestibulum bibendum felis sit amet dolor auctor molestie. In dignissim eget nibh id dapibus. Fusce et suscipit orci. Aliquam sit amet urna lorem. Duis eu imperdiet nunc, non imperdiet libero.

Lascia un Commento: