La Apple ha da poco rilasciato iOS 8.4, ma il Team di Taig ha prontamente aggiornato il suo tool per permettere agli utenti di effettuare il jailbreak anche sul nuovo mobile OS di Apple. Prima di eseguire la procedura di jailbreak vi consigliamo di fare un backup del vostro dispositivo.


  • Scarichiamo il tool TaiG QUI ed installiamolo.
  • Se abbiamo attivo lo sblocco del dispositivo tramite codice, disattiviamolo, andando in Impostazioni -> Touch ID e Codice, disattiviamo anche Trova il mio iPhone andando su Impostazioni -> iCloud -> Trova il mio iPhone.
  • Avviamo il tool TaiG, connettiamo il dispositivo al PC via USB. Il dispositivo sarà riconosciuto, disattiviamo la seconda spunta (3K Assistant).
  • Premiamo “Start” e attendiamo la fine dell'operazione. Se tutto andrà bene ci ritroveremo Cydia nella schermata Home, avviamolo e aspettiamo il riavvio del dispositivo. 
Se usate una versione di Windows a 64-Bit e inciampate in questo errore "Apple Driver Hasn’t Been Found", vi consigliamo di installare manualmente i driver per iTunes, scaricabili da QUI.

Noi di DopedGeeks non ci assumiamo nessuna responsabilità in caso di inconvenienti.



Axact

Axact

Vestibulum bibendum felis sit amet dolor auctor molestie. In dignissim eget nibh id dapibus. Fusce et suscipit orci. Aliquam sit amet urna lorem. Duis eu imperdiet nunc, non imperdiet libero.

Lascia un Commento: