AMD ha rilascio i driver Catalyst 15.7 per le sue GPU; sono state aggiunte una serie di importanti funzionalità e migliorate le prestazioni delle schede, anche più vecchie.



Ecco le principali novità:


  •         Migliorate le prestazioni per le schede più vecchie
  • Frame Rate Target Control per schede più vecchie
  • Virtual Super Resolution esteso alla serie 7000 e alle AMD APU
  • Aggiunto supporto per FreeSync anche in Crossfire
  •      Supporto Windows 10 con driver (WDDM 2.0)


Con questi nuovi driver ora anche i proprietari di GPU della vecchia serie possono beneficiare di alcune funzionalità che prima erano limitate solo a schede più recenti, come il Frame Rate Target Control, che consente di limitare il frame rate tra i 55fps e 95fps, oppure la Virtual Super Resolution che permette di ottimizzare il downsamplig e utilizzare risoluzioni più elevate rispetto a quelle native dei monitor Full-HD disponibile prima di questo aggiornamento solo per alcune GPU serie 200.
AMD ha rilasciato anche un pacchetto driver per Windows 10 che include WDDM 2.0 (primo driver a supportare i prodotti più recenti come la R9 Fury X) e supporto DirectX 12.
I driver sono stati rilasciati per Windows 7, Windows 8/8.1 e Windows 10 (in entrambe le varianti 32-Bit e 64-Bit), ed è possibile scaricarli direttamente dal sito di AMD.
Axact

Axact

Vestibulum bibendum felis sit amet dolor auctor molestie. In dignissim eget nibh id dapibus. Fusce et suscipit orci. Aliquam sit amet urna lorem. Duis eu imperdiet nunc, non imperdiet libero.

Lascia un Commento: