Il ricercatore Indrajeet Bhuyan ha scoperto un bug del popolarissimo servizio di messaggistica istantanea WhatsApp. Non servono particolari stringhe di carattere o un codice segreto, ma basta semplicemente inviare circa 4000 emojis al destinatario per mandare in crash l'applicazione, il bug è presente anche nella versione web dell'app, ancora non è stata rilasciata nessuna patch da parte degli sviluppatori. Attualmente l'unico modo per risolvere il problema se si diventa vittime di tale messaggio è quello di cancellare l'intera conversazione col mittente del messaggio.

Axact

Axact

Vestibulum bibendum felis sit amet dolor auctor molestie. In dignissim eget nibh id dapibus. Fusce et suscipit orci. Aliquam sit amet urna lorem. Duis eu imperdiet nunc, non imperdiet libero.

Post A Comment: