Dopo esser passato attraverso ben 7 Release Candidate e dopo un intenso sviluppo negli ultimi due mesi in cui sono state aggiunte feature e sono stati effettuati aggiornamenti di sicurezza, la versione 4.6 del Linux Kernel è stata rilasciata da Linus Torvalds.
Dopo esser passato attraverso ben 7 Release Candidate e dopo un intenso sviluppo negli ultimi due mesi in cui sono state aggiunte feature e sono stati effettuati aggiornamenti di sicurezza, la versione 4.6 del Linux Kernel è stata rilasciata da Linus Torvalds.


Tra le nuove principali feature possiamo annoverare il supporto completo al protocollo USB 3.1 SuperSpeed Plus che porta la velocità di trasferimento dei file fino a 10Gbps, a dispetto dei 5Gbps di USB 3.0 e dei 480Mbps di USB 2.0.
L'altra funzionalità che porta con sè "Charred Weasel" riguarda l'aggiunta del supporto al file system distribuito OrangeFS.
Inoltre sono stati resi più stabili i driver open-source per schede grafiche AMD ed è stato aggiunto il supporto all'accelerazione grafica/3D per la GeForce GTX 900 "Maxwell".
Con la nuova tecnologia Kernel Connection Multiplexor (KCM) vengono introdotti miglioramenti riguardanti il networking nonché una migliore capacità di gestire, sia in trasmissione che in ricezione, il protocollo TCP.
Grazie a migliorie apportate ai driver ora godono di un maggior supporto anche i notebook Alienware e i Dell, incluso il nuovo Dell XPS 13 Skylake.

Linux 4.6 è disponibile per il download su Kernel.org
Axact

Axact

Vestibulum bibendum felis sit amet dolor auctor molestie. In dignissim eget nibh id dapibus. Fusce et suscipit orci. Aliquam sit amet urna lorem. Duis eu imperdiet nunc, non imperdiet libero.

Lascia un Commento: