L'esperto di sicurezza informatica Zaikan ha trovato una vulnerabilità in Facebook Messenger che permette agli hacker di spiare i nostri messaggi tramite l'installazione di una backdoor. La falla di sicurezza potrebbe avere un grave impatto sugli utenti, visto che ormai Facebook Messenger viene utilizzato quotidianamente da milioni di persone in tutto il mondo. Gli hacker, oltre a spiare, i messaggi potrebbero anche sfruttare la vulnerabilità per infettare i PC con ransomware e altri virus. purtroppo non è possibile stabilire il numero di persone "colpite" visto che la backdoor permette agli hacker di fare il loro lavoro in modo "invisibile". Se usate molto l'app Facebook Messenger vi consigliamo di aggiornare subito l'app se non l'avete ancora fatto!

Axact

Axact

Vestibulum bibendum felis sit amet dolor auctor molestie. In dignissim eget nibh id dapibus. Fusce et suscipit orci. Aliquam sit amet urna lorem. Duis eu imperdiet nunc, non imperdiet libero.

Lascia un Commento: