Dopo aver trascorso mesi in fase di sviluppo, Wine 2.0 è disponibile per il download in versione stabile. Sono state effettuate circa 6.600 singole modifiche rispetto alla versione Beta.
Per coloro che non lo sanno, Wine è un software open source capace di tradurre le API di Windows in POSIX, questo significa che permette di eseguire applicazioni Windows su altri sistemi operativi come Linux, MacOS, e BSD.
Wine 2.0 riceverà sostanziosi aggiornamenti durante l'anno che includeranno caratteristiche come il flusso Direct3D, il driver grafico di Android, il pieno supporto HID, etc...
Le novità di Wine 2.0 sono: il supporto per Microsoft Office 2013, il supporto a 64-bit su MacOS e il supporto per molti nuovi giochi e applicazioni. Le altre modifiche principali in Wine 2.0 sono relative al testo e caratteri, alla grafica, interfaccia utente, Direct3D, DirectDraw, D3DX, audio e video, internet e reti, internazionalizzazione, applicazioni integrate, creare ambiente, kernel, etc..
Wine 2.0 può essere scaricato gratuitamente dal sito web ufficiale.
Axact

Axact

Vestibulum bibendum felis sit amet dolor auctor molestie. In dignissim eget nibh id dapibus. Fusce et suscipit orci. Aliquam sit amet urna lorem. Duis eu imperdiet nunc, non imperdiet libero.

Lascia un Commento: