C'è molta concorrenza nel mercato musicale, esistono moltissime App che tramite abbonamento offrono l'ascolto illimitato di milioni di brani (Apple music, Spotify, Google Music, etc...) ma nonostante tutto YouTube resta ancora l'App musicale per chi non vuole o non può permettersi di pagare un abbonamento. Ma c'è un piccolo problema, mentre tutte le App musicali permettono l'ascolto in background sui dispositivi mobile YouTube non lo permette, visto che la piattaforma è nata per condividere video e non per l'ascolto di brani musicali, ma grazie ad alcuni escamotage potremmo utilizzare anche Youtube come lettore musicale in background.
Qui trovate la guida per i dispositivi Android.

Come ascoltare l'audio dei video di Youtube in background su dispositivi iOS

Può sembrare difficile o addirittura impossibile, ma non è così, è tutto molto semplice, ci occorre una connessione Internet e gli EarPods della Apple. È molto importante utilizzare gli auricolari originali, altrimenti non riusciremo ad ascoltare la musica in background da Youtube.
  • Da Safari apriamo YouTube e selezionate la traccia musicale che vogliamo ascoltare;
  • Avviamo la riproduzione del video e premiamo il tasto Home. A questo punto, Safari si chiuderà e verrà interrotta la riproduzione del video;
  • Lanciamoun'App oppure spegniamo lo schermo del dispositivo,
  • Colleghiamo gli auricolari al dispositivo e premiamo il tasto play sugli auricolari, attendiamo pochi secondi e come per magia riprenderà la riproduzione audio. 
Dagli EarPods potremo gestire la musica e il volume.

Esistono anche delle App che permettono di eseguire YouTube in background su iOS, ecco le più famose:
Axact

Axact

Vestibulum bibendum felis sit amet dolor auctor molestie. In dignissim eget nibh id dapibus. Fusce et suscipit orci. Aliquam sit amet urna lorem. Duis eu imperdiet nunc, non imperdiet libero.

Lascia un Commento: