Gli utenti di Windows, nell'ultimo periodo si sono dimostrati molto vulnerabili agli attacchi dei ransomware, solo in Italia milioni di persone si sono ritrovate tutti i file criptati; probabilmente oltre alla negligenza degli utenti, che li ha spinti ad aprire file sospetti, una parte della responsabilità è da attribuire anche al software antivirus, c'è chi non ne ha installato nessuno oppure chi ne usa uno che magari non svolge a dovere il suo lavoro, ecco perché abbiamo deciso di stilare una lista dei migliori antivirus free; vogliamo aiutarvi a proteggere i vostri dati personali.

I migliori antivirus free


Il "vincitore" è Avira Free Antivirus. Il software offre un'ottima protezione dai malware, inoltre è possibile modificare a proprio piacimento le impostazioni di protezione, si possono acquistare delle funzioni aggiuntive che vanno a completare la protezione, anche se la versione free dispone già delle principali funzioni di protezione.


Se smanettare con le impostazioni non è il nostro forte, possiamo provare Bitdefender Antivirus Free Edition, che offre una buona protezione contro i malware, ma è molto limitato nelle impostazioni.

AVG Free, negli ultimi anni è migliorato parecchio,  il suo tasso di rilevamento dei malware è paragonabile a quello dei software citati in precedenza, offre una vasta gamma di opzioni di personalizzazione, unico neo è l'insistenza dell'azienda nel far acquistare la versione pro, infatti spesso compare a video un annuncio dove ci viene consigliato di effettuare un upgrade.


Avast Free Antivirus. ha un'interfaccia grafica molto bella, ha un basso consumo di risorse del sistema, offre molte configurazione sofisticate e utili, come il gestore di password e lo scanner di rete, ma a differenza degli altri  prodotti, offre una minor protezione antivirus. 



Panda, offre una buona protezione, anche se a volte contrassegna dei file come malware anche se non lo sono, da parte sua ha la semplicità di utilizzo, il basso consumo di risorse del sistema e l'interfaccia grafica.


Windows Defender viene fornito con Windows 8.1 e Windows 10, ma possiamo tranquillamente installare un software antivirus di terze parti. La Microsoft è riuscita a migliorarlo molto con gli ultimi aggiornamenti, ma nonostante ciò, il software continua ad avere un elevato consumo delle risorse di sistema, non offre protezione online da malware se usiamo browser non Microsoft e non ha quasi nessuna funzionalità aggiuntive. 
Axact

Axact

Vestibulum bibendum felis sit amet dolor auctor molestie. In dignissim eget nibh id dapibus. Fusce et suscipit orci. Aliquam sit amet urna lorem. Duis eu imperdiet nunc, non imperdiet libero.

Lascia un Commento: