Guide, Recensioni, Hacking e Mobile alla portata di tutti.

Xiaomi diventa la seconda azienda per dispositivi indossabili

0

Il settore dei dispositivi indossabili è in costante crescita e tutti i produttori di Smartphone stanno lanciando sul mercato un proprio Smartwatch. Dalla Cina Xiaomi, partendo quasi dal nulla è riuscita a diventare la seconda più grande azienda del settore indossabili.

Secondo i nuovi dati di IDC, al primo posto come spedizioni troviamo la Fitbit con 3,9 milioni di spedizioni nel Q1 2015 (più del doppio rispetto al precedente anno) e detiene il 34,2% del mercato attuale. Xiaomi si posiziona al secondo posto con 2,8 milioni di spedizioni detenendo il 24.6% del mercato; successivamente troviamo Garmin (6,1%), Samsung (5,1%) e Jawbone (4,4%).
IDC ha rilevato che Pebble e Sony non sono riusciti a classificarsi tra i primi cinque produttori per poco, in questa classifica naturalmente non è stato preso in considerazione l’iWatch della Apple. Anche se IDC stima che in totale le spedizioni degli Smartwatch sono aumentate del 200% rispetto allo scorso anno.

Xiaomi (nel 1 ° trimestre 2014) non era in classifica, visto che il suo primo dispositivo indossabile (la  Mi Band è arrivata sul mercato solo l’ estate scorsa,inizialmente disponibile solo in Cina, per poi arrivare anche in Asia, Stati Uniti e Europa.

Leave A Reply

Your email address will not be published.