Guide, Recensioni, Hacking e Mobile alla portata di tutti.

La BSOD di Windows si rifà il look!

0

Di sicuro utilizzerai Microsoft Windows e molto probabilmente ti sarai ritrovato almeno una volta nella vita di fronte alla famosa schermata blu o meglio la Blue Screen of Death (BSOD), molto odiata perché appare quando Windows rileva un errore critico a causa di problemi software o hardware dando come unica informazione: “Il PC ha riscontrato un problema”. Per fortuna Microsoft con l’arrivo della nuova Build 14316 di Windows 10 ha deciso di venirci incontro aggiungendo alla BSOD un codice QR che renderà più facile per gli utenti identificare i potenziali problemi con i loro dispositivi.
I nuovi codici QR sono già presenti nella nuova build 14316 di Windows 10, ma l’aggiornamento ufficiale sarà presente nell’Anniversary Update, disponibile a tutti gli utenti in estate.

I codici QR potranno aiutarci in  due modi:

  • Si potrà eseguire una scansione del codice con lo smartphone per essere reindirizzati a una pagina Web che potrebbe includere i dettagli su l’errore riscontrato.
  • Si potrà chiamare il supporto Microsoft per capire il problema determinando la fonte del bug sulla base del codice QR specifico.
Secondo voi saranno davvero utili i codici QR BSOD ?

Leave A Reply

Your email address will not be published.