Guide, Recensioni, Hacking e Mobile alla portata di tutti.

Facebook ci “spia” tramite WhatsApp, ecco come impedirlo

0
Pochi giorni fa, all’apertura di WhatsApp avrete sicuramente notato un avviso che vi invitava ad accettare i nuovi “termini di servizio” e “l’informativa sulla privacy“. Tra le novità c’è la condivisione dei dati con Facebook. Verranno condivise solo le informazioni sull’utente, cioè il numero di telefono e le liste di amici e non il contenuto delle conversazioni o i file inviati/ricevuti.
Il tutto può essere impedito disattivando la condivisione delle informazioni dalle impostazioni di WhatsApp, ecco come fare: Apriamo WhatsApp e rechiamoci nelle Impostazioni–>Account, noteremo una nuova voce (vedi immagine), ora non dobbiamo fare latro che togliere la spunta dalla nuova voce “Condividi info account” alla comparsa dell’avviso selezioniamo “NON CONDIVIDERE“. 


WhatsApp è sempre stato apprezzato per la privacy che riesce ad offrire ai suoi utenti, oltre al servizio offerto, ma da quando è stato acquistato da Facebook nel 2014 le cose sono leggermente cambiate, perché quest’ultima sta cercando di utilizzare i dati proveniente da WhatsApp per migliorare le sue inserzioni pubblicitarie.
Se vi siamo stati d’aiuto veniteci a trovare sulla nostra pagina Facebook!

Leave A Reply

Your email address will not be published.