Guide, Recensioni, Hacking e Mobile alla portata di tutti.

Ottimizzare le prestazioni di Windows 10

0

Spesso ci chiedono se sia possibile ottimizzare o velocizzare Windows 10. La risposta è si; è possibile farlo utilizzando dei software esterni oppure disabilitando alcune funzioni “superflue” del sistema. Noi consigliamo di non utilizzare software esterni ma di disabilitare tutte quelle funzioni che appesantiscono il sistema, di seguito vi mostriamo alcuni passaggi da eseguire per velocizzare Windows 10.

Effettuare la Pulizia del disco

L’utility Pulizia disco ricerca e analizza la memoria per trovare i file che non sono più utili al sistema e offre all’utente la possibilità di eliminarli in modo selettivo.

  • Dalla barra di ricerca di scriviamo Pulizia disco
  • Attendiamo che il sistema individui gli elementi da cancellare
  • Selezionate tutte le voci e clicchiamo OK
  • Attendete l’eliminazione dei file

Disattivare le Applicazioni in Background meno utilizzate

A volte il sistema subisce dei rallentamenti “anomali” e alcune persone non riescono a capire il motivo, La causa di queste anomalie sono le troppe App in background che a nostra insaputa occupano risorse e consumano energia.


Per disabilitare le App in esecuzione automatica in Windows 10:
  • Rechiamoci in Impostazioni  –> Privacy –> App in background
  • A questo punto consigliamo di mantenere attive le App che possono ricevere info, inviare notifiche ed essere aggiornate anche quando non le usiamo e di disattivate le altre

Disattivare gli Effetti visivi

E’ possibile disabilitare alcuni effetti visivi rendendo il sistema molto più fluido senza alterare la sua “estetica”.

  1. Questo PC –>Computer –>Proprietà del sistema –>Impostazioni di sistema avanzate
  2. Rechiamoci nella scheda Avanzate–> Impostazioni–>Prestazioni–>Effettivi visivi 
  3. Selezioniamo Personalizzate e togliamo la spunta alle seguenti voci:
  • Anima le finestre quando vengono ingrandite o ridotte ad icona
  • Apri caselle combinate con effetto scorrimento
  • Controlli ed elementi animati delle finestre
  • Mostra ombreggiatura delle finestre
  • Utilizza ombreggiatura per le etichette delle icone sul Desktop

Disattivare Programmi all’avvio

È possibile disattivare i programmi che partono automaticamente all’avvio di Windows.

Per farlo basta:
  • Dalla barra di ricerca scriviamo Gestione attività
  • Clicchiamo su Più dettagli in basso a sinistra
  • Rechiamoci alla scheda Avvio
  • Disabilitiamo tutti i programmi che non ci servono

Disattivare Indicizzazioni file

Praticamente Windows non fa altro che creare un indice di tutti i file, le applicazioni, musica, video e molto altro ancora per poterli trovare con facilità quando effettuiamo una ricerca veloce. Per disattivare l’indicizzazione:

  • Dalla barra di ricerca scriviamo Opzioni di Indicizzazione
  • Clicchiamo su Modifica in basso a sinistra
  • Selezioniamo il disco locale C:/Utenti/Nostro nome utente
  • Togliamo le spunte a tutte le voci, tranne a Immagini, Musica e Video.

Disattivare Punti di ripristino

Il ripristino della configurazione di sistema crea punti di ripristino che salvano uno stato completo delle impostazioni del Registro di sistema, dei driver e dei vari file di sistema.

  • Questo PC –>Computer –>Proprietà del sistema –>Protezione Sistema
  • Selezioniamo il disco locale C–> Configura–>Disattiva Protezione Sistema–>Elimina
Ecco la video guida:

Inoltre è possibile migliorare la velocità della connessione ad internet disattivando la funzione Auto Tuning.

Leave A Reply

Your email address will not be published.