Guide, Recensioni, Hacking e Mobile alla portata di tutti.

Come nascondere file e le cartelle su Android senza app

0

Tendiamo a salvare la maggior parte della nostra “vita digitale” nei nostri smartphone e per questo è importante proteggere la nostra privacy, visto che, potrebbe capitare di condividere il nostro smartphone con altre persone o comunque potrebbe cadere nelle mani sbagliate.

È possibile trovare svariate applicazioni nel Play Store capaci di nascondere i nostri file, ma consumerebbero parte delle risorse del nostro dispositivo e per questo se non si possiede uno smartphone abbastanza potente inciamperebbe quasi sicuramente in rallentamenti e crash del sistema. Tuttavia, vi è una soluzione semplice se non si desidera installare alcuna applicazione per proteggere i dati, basta seguire questi passaggi:

  • Apriamo il File manager sul nostro dispositivo. (Ogni dispositivo Android è dotato di un’applicazione predefinita per il file manager in modo da non dover installare una nuova).
  • Creiamo una nuova cartella e spostiamo al suo interno tutti i contenuti che diserediamo nascondere.
  • Ora è necessario rinominare la cartella aggiungendo un punto (.) prima del nome della cartella. Ad esempio se è il nome della cartella è “Dati privati” dovremmo scrivere “.Dati privati
  • Facendo così la cartella e i dati contenuti al suo interno non saranno più visibili. Per accedere ai contenuti sarà sufficiente attivare l’opzione “mostra file e cartelle nascoste” dalle impostazioni del file manager.

Questo è il modo più semplice per nascondere i file privati ​​in una cartella senza utilizzare alcuna applicazione di terze parti nei dispositivi Android.

Leave A Reply

Your email address will not be published.