Guide, Recensioni, Hacking e Mobile alla portata di tutti.

Come fare il root e sbloccare il bootloader di Huawei P8 Lite 2017

0

Lo Huawei P8 lite 2015 è stato sostituito con il nuovo modello, il P8 lite 2017. I 2 modelli in comune hanno soltanto il nome, infatti il P8 lite 2017 è un terminale molto più performante rispetto al modello 2015. In un precedente articolo vi abbiamo mostrato la procedura per sbrandizzare il Huawei P8 lite 2015.
Con questa guida, invece, vogliamo aiutarvi ad installare una custum Recovery e ottenere i permessi di Root sul modello 2017. Come sempre, cercheremo di semplificare al massimo tutti i passaggi che bisognerà eseguire.

Requisiti

Prima di procedere con l’installazione della Custom Recovery, bisogna però sbloccare il Bootloader del terminale, per farlo seguite la nostra guida, tranquilli il procedimento è identico a quello per i Huawei serie P9.

Occorrente:

Installare la Custom Recovery TWRP su P8 Lite:

  • Scarichiamo ed installiamo adb e fastboot.
  • Durante l’installazione comparirà una schermata simile a questa:
  • Digitiamo Y per installare i driver ADB e Fastboot, terminata l’installazione la cartella ADB si troverà al seguente indirizzo C:\adb.
  • Rinominiamo il file twrp-xxxxx-prague.img della TWRP in “recovery.img” e spostiamolo all’interno della cartella C:\adb.
  • Da terminale spento teniamo premuto il tasto volume giù e colleghiamolo al PC per avviarlo in modalità fastboot.
  • Apriamo il prompt dei comandi con privilegi di Amministratore e digitiamo:
 cd C:\adb
 fastboot flash recovery recovery.img
 fastboot reboot

Se non commetteremo errori, verrà eseguita l’installazione della custom Recovery sul nostro Huawei P8 lite 2017.

Permessi di Root su Huawei P8 Lite EMUI 5.0

Una volta installata la custom recovery, possiamo sbloccare i permessi di Root. In gergo, possiamo rootare il nostro Huawei P8 Lite.

Occorrente:

Sbloccato il Bootloader e il blocco FRP, eseguiamo i seguenti passaggi:

  • Decomprimiamo il file Magisk.zip e spostiamo i 2 file all’interno della cartella C:\adb.
  • Apriamo il prompt dei comandi con privilegi di Amministratore e digitiamo:
 cd C:\adb
 adb push Magisk-v13.3.zip /data/media/0/
 adb push Magisk_5.1.1apk /data/media/0/
  • Avviamo il terminale in Recovery, andiamo in Install e installiamo l’archivio Magisk-v13.3.zip.
  • Dal menù delle impostazioni di sicurezza abilitiamo l’installazione da “Origini sconosciute”.
  • Con un file manager cerchiamo il file Magisk_5.1.1.apk ed installiamolo.

Se tutto sarà andato bene, ci ritroveremo con i permessi di Root sbloccati sul nostro Huawei P8 lite 2017.

Leave A Reply

Your email address will not be published.