Guide, Recensioni, Hacking e Mobile alla portata di tutti.

Sbrandizzare e aggiornare Huawei P8 Lite

1

Huawei P8 lite è stato, e forse lo è ancora, un best buy, visto il suo rapporto qualità-prezzo.
In Italia ne sono stati venduti molti, ma parecchi sono stati acquistati tramite operatori telefonici, quindi hanno un firmware brand (personalizzato dall’operatore).
La brandizzazione, oltre ad infastidire con le personalizzazioni da parte degli operatori, logo all’avvio e app pre-installate, rallenta anche l’arrivo degli aggiornamenti (molti possessori del P8 lite brand non hanno ricevuto l’aggiornamento ad Android 6.0 Marshmallow). In questa guida vi andremo a spiegare come rendere no-brand e aggiornare Huawei P8 Lite, tramite pochi e semplici passaggi (non serve più sbloccare il bootloader!).

Prima di iniziare vi informiamo che la procedura cancellerà tutti i file presenti all’interno della memoria del vostro telefono. Quindi, prima di procedere, vi consigliamo di eseguire un backup dei file.

File necessari:

File UPDATE.APP_vendor_B049 scaricabile da QUI

Firmware ufficiale Android 6.0 Italia B551 scaricabile da QUI

Sbrandizzare Huawei P8 Lite

  • Creiamo una nuova cartella sul desktop e rinominiamola in “dload“, ora scompattiamo il file UPDATE.APP_vendor_B049 e spostiamo il file UPDATE.APP all’interno della cartella “dload“, spostiamo quest’ultima all’interno della microSD oppure nella memoria interna dello smartphone.
  • Dallo smartphone entriamo in modalità recovery. Per farlo bisogna premere i tasti VOL + e VOL –” contemporaneamente mentre si preme il tasto di accensione, appena lo smartphone  si avvia rilasciare solo il tasto accensione, i tasti “VOL + ” e “VOL –” vanno rilasciati solo quando partirà l’aggiornamento. Finita la procedura di aggiornamento (durerà davvero poco), il sistema tenterà di eseguire un factory reset ma non riuscendoci mostrerà un errore, riavviamo senza preoccuparci. N.B.: A questo punto possiamo già notare che all’avvio viene mostrata la schermata Huawei e non più il logo dell’operatore, ma non è ancora finita. Infatti se andiamo a verificare la versione del terminale dalle informazioni di sistema ci sarà segnalata  “Balong…“, per risolvere dobbiamo installare il nuovo firmware.

Aggiornare Huawei P8 Lite

  • Eliminiamo dalla memoria dello smartphone o microSD la cartella “dload” creata in precedenza, scompattiamo l’archivio Huawei P8 Lite Single SIM Android 6.0_EMUI 4.0 e copiamo la nuova cartella “dload” all’interno della memoria dello smartphone, ora rechiamoci in  Impostazioni –> Updater –> Menù e selezioniamo la voce “Aggiornamento locale“, ci verrà mostrata la versione del firmware presente nella cartella “dload“, selezioniamola per avviare l’aggiornamento.

  •  Attendiamo la fine della procedura (questa volta ci vorrà un po’ di tempo), finita il terminale sarà pronto e aggiornato, ma noi vi consigliamo di effettuare un hard reset.
    Rechiamoci, quindi, in Impostazioni –> Impostazioni avanzate –> backup e ripristino –> ripristino dati di fabbrica.

Se invece siete in possesso di uno Huawei P9, P9 Lite, P9 Max o P9 Plus vi segnaliamo la guida su come sbloccare il bootloader, ottenendo i codici ufficiali, del fratello maggiore dello P8.

N.B.Seguendo questa guida il terminale sarà sbrandizzato ed aggiornato tramite firmware ufficiale, quindi si potranno installare futuri aggiornamenti via OTA. Noi di DopedGeeks non ci assumiamo nessuna responsabilità in caso di brick dei dispositivi.

1 Comment
  1. Nicola says

    Non riesco a fare la procedura. Quando provo a tenere premuto vol + – vol – e accensione si avvia , lascio il tasto di accensione e inizia l’aggiornamento ma dopo neanche un secondo mi dice che l’operazione è fallita.

Leave A Reply

Your email address will not be published.