Guide, Recensioni, Hacking e Mobile alla portata di tutti.

I migliori emulatori Game Boy, PlayStation e Nintendo DS

0

Come spesso accade, ogni tanto sentiamo sempre un po’ di nostalgia dei bei tempi andati.
Scartare un regalo, consapevoli di aver ricevuto una console, negli anni ’80/’90, regalava emozioni uniche. In quegli anni, non era la grafica a rendere un gioco stupendo, ma la sua storia. Siamo sicuri che tutti quelli nati tra la fine degli anni ’80 e gli inizi degli anni ’90, sentono spesso la nostalgia di quei videogiochi che ci hanno tenuti per ore incollati al televisore o al quel piccolo schermo in bianco e nero del Game Boy. Ci sono persone fortunate che possiedono ancora una di quelle vecchie console, ma altri, come noi, purtroppo possono solo cercare nei ricordi per rivivere quelle emozioni. Per fortuna è possibile emulare tutte le vecchie console per poter rivivere quelle emozioni. Oggi vogliamo mostrarvi i migliori emulatori per retro console e dove scaricare le Roms per NES, GBC, GBA, N64, AMIGA, PS1, etc…

I migliori emulatori per Retrogames

RetroArch

Il miglior software di emulazione. Grazie a RetroArch possiamo emulare tutte le retroconsole, anche quello portatili, installando un solo software. E’ compatibile con Windows, macOS, Linux, Android, PSP, iOS. Una volta installato e configurato, basta solo scaricare le Roms per poter giocare.

Pcsx2

Ve ne abbiamo parlato in un precedente articolo. Pcsx2 riesce ad emulare moltissimi giochi per PS1 e PS2, la compatibilità è molto alta. E’ compatibile con Windows, esiste anche una versione, abbandonata da qualche tempo, per macOS.

OpenEmu

Prima dell’arrivo di OpenEmu, non esisteva un software stabile e privo di BUG, capace di emulare le retroconsole su macOS. OpenEmu è open-sorce, gli sviluppatori hanno sfruttato le API native della Apple, come: Cocoa, Core Animation e Quartz, per renderlo compatibile il più possibile con macOS. Supporta joypad USB o Bluetooth. Riesce ad emulare moltissime console, tra cui:

Leggi anche:  Il capodanno cinese sbarca su Overwatch di Blizzard
  • Atari 2600
  • NES
  • Mega Drive
  • Super NES
  • Nintendo 64
  • PSx
  • Game Boy Color
  • Game Boy Advance
  • Nintendo DS
  • PSP

Dolphin

Dolphin era il nome in codice del Nintendo GameCube, gli sviluppatori hanno deciso di sfruttare il nome, per far capire da subito, cosa fosse capace di emulare il software. L’emulatore in questione, riesce a far girare senza troppi problemi quasi tutti i giochi per Nintendo GameCube e Nintendo Wii, a patto di aver un PC con almeno una CPU dual-core , 2GB di Ram e una GPU discreta. Supporta i joystick e i Wii Remote. E’ possibile installarlo su sistemi Windows, macOS, Linux e Android.

GBA4iOS

La parte finale del suo nome, lascia capire con quale sistema operativo sia compatibile. Se non l’avete capito GBA4iOS è l’emulatore di Game Boy Color e Game Boy Advance per iOS 9/10/11 compatibile sia con iPhone che con iPad. Non serve il Jailbreak, l’installazione è semplice e veloce, potete anche seguire il video sul nostro canale YouTube.

 

Dove scaricare Roms per retroconsole

I migliori siti per scaricare Roms e iso sono i seguenti:

È possibile scaricare, dai siti sopracitati, Rom per AMIGA, NES, GBA, GBC, PS1, ecc… ma ricordate che per emulare un gioco in piena legalità, bisogna possedere la copia originale.

 

 

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.