Guide, Recensioni, Hacking e Mobile alla portata di tutti.

Recuperare la password di Windows 10

0

Può capitare spesso di dimenticare la password per accedere a Windows, vuoi perché non accendiamo il PC da tempo, vuoi per problemi di memoria. La password, inoltre, potrebbe essere diversa da quella che avete impostato sugli altri dispositivi (cosa buona e giusta). Per quanto proviate a sforzarvi di ricordare proprio non ci arrivate ed ovviamente non l’avete annotata da nessuna parte.
Per fortuna che Windows 10 consente di recuperare la password d’accesso all’account in modo semplificato rispetto alle precedenti versioni dell’OS di casa Microsoft.

Da questa versione di Windows, infatti, è possibile recuperare i dati di accesso agendo direttamente dalla lock screen (schermata di blocco) avviando la procedura di recupero tramite l’indirizzo e-mail o il numero di telefono. Questo, ovviamente, se li avete impostati in fase di registrazione. Così eviterete di dover ripristinare Windows.
La procedura è valida per chi effettua l’accesso al sistema operativo tramite account Microsoft e non quello locale, insomma, è valida per la maggior parte degli utenti. Discorso simile nel caso in cui cercassimo di entrare nel PC di un’altra persona, per il cui account in uso, pur essendo Microsoft, non è possibile agire a causa della mancanza del PIN di recupero.

Come recuperare la password

Esclusi i casi precedenti, l’operazione è sempre fattibile e abbastanza facile da mettere in opera, anche se non siete degli esperti.
Selezioniamo l’account utente di riferimento (se sono presenti più di uno) e clicchiamo su Password dimenticata o PIN dimenticato, situate appena sotto il nome. Digitiamo quindi il codice di sicurezza nella schermata successiva e clicchiamo sul pulsante Avanti.
Selezioniamo che desideriamo ricevere il codice tramite ad esempio l’email di riserva tramite l’apposito menu a tendina, digitiamo l’indirizzo e clicchiamo su Invia codice.
Se ne abbiamo già uno, selezioniamo la voce Ho già un codice in basso a sinistra e digitiamolo con la tastiera. Nell’apposito campo visualizzato a schermo inseriamo ora la nuova password o il nuovo PIN da utilizzare e clicchiamo su Avanti per due volte consecutive.
A procedura terminata ci verrà riproposta la schermata di login di Windows 10. Ora possiamo accedere al nostro account con i nuovi dati.

Leggi anche:  Ottimizzare la velocità di trasferimento dati USB

Leave A Reply

Your email address will not be published.