Android: 300.000 dispositivi infettati da malware

Lo scaricare applicazioni, alla cieca, dal Play Store, potrebbe portare a seri rischi in termini economici.
PandaLabs, la società per la sicurezza sul Cloud, ha identificato su Google Play diverse applicazioni dannose che possono sottoscrivere gli utenti a servizi di abbonamento a pagamento tramite SMS senza autorizzazione, che fino ad ora hanno infettato almeno 300.000 dispositivi Android, anche se il numero reale di downloads potrebbe essere di ben 4 volte superiore, cioè 1.2000.000 dispositivi.
Le quattro applicazioni gratuite che sono state incriminate sono Easy HairdosAbs DietsWorkout Routines e Cupcake Recipes.
Stando a quanto dichiarato nell’articolo di PandaLabs, Senza che l’utente lo sappia, l’applicazione prenderà automaticamente il numero di telefono del cellulare, andrà su un sito web e lo registrerà a servizi premium (a pagamento). Questo servizio richiede una conferma per l’attivazione, cioè un sms con un codice pin, che l’applicazione malevola invierà automaticamente cominciando a scaricare soldi.
Via | THN
Leggi anche:  Come utilizzate Netflix con root su Android
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.