Come entrare nel BIOS dei Lenovo

Ci capita spesso di ricevere messaggi in cui ci viene chiesto aiuto per poter accedere all’interno del BIOS dei portatili, in particolare quelli Lenovo, sicuramente tra i più venduti per via del loro rapporto qualità/prezzo. In passato pubblicammo un articolo sulle differenze tra BIOS e UEFI BIOS dove spiegammo anche come accedere nei vari BIOS, ma ora cercheremo di essere più specifici.

Accedere al BIOS Lenovo

Molti laptop Lenovo tra i più recenti (degli ultimi 5/6 anni) presentano un tasto di piccole dimensioni, spesso presente vicino al più grande pulsante d’accensione (Power ON) o ai lati del PC.
Questo pulsante, chiamato Novo button, va premuto con il portatile spento e da lì ci troveremo di fronte alla schermata del BIOS e alle varie voci riguardanti il Ripristino del dispositivo o le opzioni di boot.
Oltre al BIOS, con questa tecnica è anche possibile accedere al Lenovo OneKey Recovery System.

La maggior parte degli utenti in questo modo è in grado di accedere al BIOS. Se invece fate parte dei pochi che hanno un modello diverso di notebook Lenovo, o uno datato, al prossimo paragrafo è descritta la modalità classica.

Entrare nel BIOS Lenovo (metodo tradizionale)

Se sul vostro portatile Lenovo non è presente il Novo button bisognerà ricorrere al metodo tradizionale, utilizzato anche da quasi tutti gli altri PC, per entrare nel BIOS.
Quindi, appena avviato il PC possiamo notare il logo del produttore, in quel momento (cerchiamo di essere rapidi) premiamo una delle seguenti combinazioni di tasti:

  • F12 o F1 o F2
  • FN + F1 o F2
  • CANC
  • ESC

Oltre alla combinazione di tasti da Windows 8 in poi è possibile accedere al BIOS in modo alternativo.

Leggi anche:  Come trasformare Ubuntu in un Mac
  • Ricerchiamo “Opzioni di avvio avanzato” tramite la barra di ricerca
  • dal menù Ripristino -> Avvio avanzato -> Riavvia ora
  • Al riavvio dovremo selezionare la voce Opzioni avanzate -> Impostazioni UEFI

A questo punto saremo all’interno del BIOS.
Se non siete sicuri di ciò che state per fare, non modificate nessun parametro e riavviate il PC!

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.