Come fare screenshot da PC (Windows e Linux)

Per quelli nati nell’era della tecnologia scattare uno Screenshot con il proprio PC non è un problema, ma il mondo è bello perché è vario, infatti molte persone trovano difficoltà nello scattare uno screen del proprio desktop, per questo abbiamo deciso di pubblicare questa breve guida dove illustriamo i vari metodi per scattare uno screen da PC.

Scattare Screenshot con Windows

Eseguire uno screen con i sistemi operativi di casa Microsoft è molto semplice, da tastiera basta premere il tasto Stamp.

Ora bisogna salvare l’immagine, il modo più rapido è quello di usare Paint: Start –> Tutti i programmi/Programmi –> Accessori –> Paint da tastiera premiamo Ctrl + V per incollare lo Screenshot nella finestra di Paint e salviamo l’immagine.

Alternativa 
Da Windows Vista è stato introdotto lo Strumento di cattura, utility che permette di acquisire, salvare o condividere uno snapshot dello schermo. Per aprirlo digitiamo Strumento di cattura nella casella di ricerca sulla barra delle applicazioni e quindi seleziona Strumento di cattura.

Scattare Screenshot con Linux

Per catturare le immagini dello schermo in Linux esistono vari metodi, il metodo più semplice per creare uno Screenshot è quello di utilizzare l’utility Cattura schermataApplicazioni –> Accessori –> Cattura schermata.

Scattare Screenshot con  MacOS

Da tastiera Maiuscole-Comando (⌘)-3. L’istantanea viene salvata sulla scrivania come file .png

Leggi anche:  Teslacrypt 3.0, il ransomware che sta facendo inginocchiare il web
Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.