Guida IPTV: configurare Evil Freedom con Kodi (Sky e Mediaset Premium)

Sono passati molti mesi da quando vi abbiamo parlato dell’IPTV e vi abbiamo mostrato come configurare Kodi per guardare canali della Pay-tv tramite il caricamento di liste .m3u. Il procedimento funziona alla perfezione, ma spesso risulta difficile trovare delle liste canali funzionanti, per questo, con l’arrivo del nuovo Kodi abbiamo deciso di mostrarvi un nuovo procedimento molto più semplice che ci risparmi la “fatica” di cercare e caricare liste canali grazie a Evil Freedom. Andiamo a vedere come scaricare e configurare il nuovo Kodi v.17.0. Prima di cominciare ci teniamo a precisare che noi di DopedGeeks non ci assumiamo nessuna responsabilità, la guida è stata scritta al solo scopo informativo. 

Come installare e configurare Kodi v.17.0

Prima di cominciare scarichiamo ed installiamo Kodi sul nostro dispositivo.
  • Avviamo Kodi
  • Abilitiamo l’installazione di Sorgenti Sconosciute: Impostazioni->Impostazioni di sistema -> Add-on -> Sorgenti Sconosciute
  • Aggiungiamo la sorgente Fusion: Impostazioni -> File -> Aggiungi Sorgente -> Inseriamo la seguente URL: http://fusion.tvaddons.ag e clicchiamo su OK
  • Rinominiamo la sorgente in Fusion
Una volta aggiunta la sorgente dobbiamo installare l’add-on livestreamsPro.
 

Dalla Home Selezioniamo la voce Add-on -> Browser Add-on (l’icona a forma di scatola) -> Installa da File .zip -> Fusion -> Kodi-repos -> international -> pakistani-repository.shani-x.x.zip ed attendiamo la conferma dell’installazione .

Rechiamoci di nuovo nella sezione Add-on -> Browser Add-on (l’icona a forma di scatola)–>Installa da Repository -> Shanish Addon Repository -> Add-on Video -> livestreamsPro clicchiamoci sopra e nella schermata che apparirà clicchiamo su installa. L’Add-on LivestreamPro è installato e pronto all’uso.

Kodi è quasi pronto, non ci resta che configurare Evil Freedom, un Add-on davvero ben fatto che ci permetterà di guardare Cinema, Sport, Musica, TV e tanto altro.

Leggi anche:  Qual è la migliore VPN?
Dalla Home selezioniamo la voce Add-on -> Add-on Video -> LivestreamsPro (clicchiamoci sopra con il tasto destro del mouse) -> Impostazioni -> Add Source.
Nella voce Choose Source Type selezioniamo “Enter URL” -> Add URL ed inseriamo il seguente indirizzo: http://bit.ly/evilfreedom
Clicchiamo su Add Source (questo passaggio è importante, altrimenti l’Add-on non verrà caricato).

Di seguito la videoguida.

Utilizziamo una VPN per vedere add-on e canali bloccati

Ora siamo quasi pronti per guardare la TV sui nostri dispositivi multimediali.
Dobbiamo sapere che si utilizzano add-on come Kodi, è sempre consigliato connettersi ad una VPN (Virtual Private Network), in modo da nascondere il nostro indirizzo IP e sbloccare contenuti geograficamente bloccati.

La cosa principale che però possiamo fare grazie ad una VPN è la visione di contenuti bloccati dal nostro Paese. Infatti, per guardare i canali ester o anche solo per il download di molti add-on, abbiamo necessariamente bisogno di una VPN. Grazie all’utilizzo di una VPN possiamo tranquillamente navigare in anonimato, aumentando la nostra sicurezza e bypassare il blocco dei contenuti.

Tra i diversi servizi che mettono a disposizione una VPN, IPVanish è sicuramente una delle più affidabili ed economiche soluzioni. Offre piani di abbonamento di un mese, tre mesi e annuali e molto spesso forniscono sconti ed offerte speciali.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.