Lo scanner a portata di Smartphone

Microsoft ha finalmente rilasciato anche per iOS e Android  l’ottima app Office Lens, uscita circa un anno fa sui sistemi Windows Phone.

L’app Office Lens permette di catturare documenti, lavagne bianche, biglietti da visita e blocchi degli appunti.

Sotto la supervisione di Office Lens il sensore fotografico fa il suo lavoro e subito dopo lascia spazio agli algoritmi messi a punto dagli ingegneri Microsoft, che a seconda del tipo di contenuto che hai salvato tagliano l’immagine, ne aumentano il contrasto, correggono la distorsione prospettica, tentano il riconoscimento dei caratteri e salvano il risultato su OneDrive e OneNote sia in jpeg che – quando la conversione in testo va a buon fine – in formato word, powerpoint o pdf.

Office Lens funziona con gli scatti catturati sul momento ma anche a posteriori, su immagini già salvate in memoria: se non hai in programma di digitalizzare foto o opere d’arte, è lo scanner che fa per te. Microsoft non ne fa un segreto: mettendolo a disposizione spera di convertirti al suo cosmo di app e servizi. Considerando però che l’app è gratuita e funziona veramente bene, vale la pena farci un pensiero.

La versione per iOS è già scaricabile dall’ App Store, mentre quella per Android è in fase preview: per provarla bisogna scaricare l’Apk da qui.

Leggi anche:  Come Aggiornare e Ripristinare iPhone in modalità DFU
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.