Migliori cuffie iPhone

Il connettore audio da 3,5 mm è sparito da tempo, ma ci sono alcune fantastiche cuffie Lightning disponibili per gli iPhone più recenti. Ecco la nostra selezione delle migliori cuffie iPhone tra cui scegliere.

Tutti si fecero prendere dal panico quando Apple annunciò che stava abbandonando il vecchio jack per cuffie da 3,5 mm da iPhone 7 – e, naturalmente, da tutti i successivi modelli di iPhone, tra cui il nuovo iPhone 11 e iPhone 11. Il motivo era semplice: eliminare il connettore da 3,5 mm ha permesso ad Apple di ridurre ulteriormente il peso e lo spessore dei nuovi iPhone, ma ciò ha lasciato milioni di utenti iPhone con un sbandamento per le cuffie.

Nonostante tutto i nuovi iPhone includono ancora un set degli EarPods bianchi di Apple, proprio come hanno sempre fatto – ma questi EarPods ora hanno un connettore Lightning per il collegamento all’iPhone, piuttosto che il vecchio connettore audio da 3,5 mm. Ma, naturalmente, le piccole EarPods sono economiche e non offrono un’ottima qualità del suono, motivo per cui così tante persone preferiscono ancora acquistare cuffie migliori di altri produttori per ascoltare la loro musica.

Apple vorrebbe che tutti gli utenti optassero per soluzioni wireless come le loro cuffie wireless Bluetooth, le AirPods, ma le tecniche di compressione audio utilizzate dalla tecnologia Bluetooth fanno in modo che le cuffie wireless non possono ancora eguagliare la qualità audio fornita dalle cuffie cablate tradizionali (specialmente perché Apple non supporta la versione AptX di alta qualità di Bluetooth su dispositivi iOS).

Adattotori Lightning a jack cuffie

Se preferisci attaccare delle cuffie con cavo e jack da 3,5 mm che già possiedi, è possibile acquistare un adattatore. E, infatti, Apple ha incluso un adattatore Lightning con iPhone 7, 8 e X quando sono stati lanciati per la prima volta. Sfortunatamente, non è stato più fatto dal lancio dell’iPhone XS e di altri modelli introdotti dal 2018 in poi.

Nel caso tu voglia attaccare all’iPhone delle cuffie normali, qui abbiamo segnalato un elenco delle migliori cuffie economiche.

I vantaggi del Lightning

Ma andare in giro con adattatori e cavi in più è sempre una seccatura, specialmente quando sei in viaggio e vuoi solo collegare le cuffie al tuo iPhone con il minimo sforzo.

L’opzione più semplice è acquistare un nuovo set di cuffie con cavo con il connettore Lightning. Questi vanno da cuffie in-ear convenienti che costano meno di 50€ a modelli hi-fi di fascia alta che arrivano anche oltre i 500€.

Le cuffie Lightning hanno altri vantaggi che aiutano a giustificare il loro costo aggiuntivo, poiché il segnale audio digitale consente di passare dall’audio tradizionale a 16 bit (qualità CD) all’audio ad alta risoluzione a 24 bit che è paragonabile alle registrazioni prodotte in studio.

Con tutto questo in mente, ecco la nostra guida alle migliori cuffie Lightning attualmente disponibili per iPhone e iPad. Se stai cercando sconti e prezzi di vendita, vedi le migliori offerte di cuffie.

Le migliori cuffie Lightning per iPhone

Audeze SINE

Sono davvero molto costose ma le cuffie Audeze SINE si distinguono in vari modi. Puoi acquistare il SINE con un cavo audio standard da 3,5 mm per circa 400/450€, ma questo modello leggermente più costoso venduto anche su Apple Store include sia un cavo da 3,5 mm che uno speciale cavo “Cipher”, che ha un connettore Lightning, DAC, amplificatore e microfono integrati anche in esso. È davvero intelligente, in quanto significa che non ti limiti a utilizzare SINE con gli iPhone e iPad più recenti.

Leggi anche:  Ascoltare musica su YouTube in background su iPhone

Sono anche ben progettate: auricolari imbottiti che si adattano comodamente alle orecchie e archetto regolabile con eleganti rifiniture in pelle. Le cuffie si piegano anche in modo da poterle mettere in una borsa durante il trasporto.

Più importante, tuttavia, è il suono eccezionale prodotto dalle SINE. Audeze afferma che si tratta delle “prime cuffie magnetiche planari on-ear al mondo”, una tecnologia attualmente utilizzata solo in una manciata di cuffie di fascia alta. Lasceremo la tecno-chiacchiere per un’altra volta, ma il risultato finale è un suono davvero chiaro e dettagliato che è un piacere per le tue orecchie. Funziona particolarmente bene con tracce acustiche e classiche più delicate, in cui le cuffie sono in grado di rilevare ogni piccolo dettaglio e sfumatura. Ma ci sono anche bassi potenti, quindi puoi ancora alzare il volume quando vuoi dare di matto.

Il prezzo elevato significa che le SINE non saranno per tutti, ma il loro design versatile e l’eccellente qualità del suono rendono le cuffie “pronte per il futuro” che indicano la strada per la prossima generazione di audio ad alta risoluzione.

RHA MA650i – Auricolari con connettore Lightning

Con le RHA puoi avere un paio di cuffie davvero ben fatte e dal suono eccezionale ad un prezzo ragionevole. La serie MA è pluripremiata ed è facile capire il perché.

Ci sono £ 59,95 o lo stesso in dollari, quindi puoi ovviamente comprare cuffie più economiche in generale, ma questo li rende una delle coppie più convenienti che abbiamo visto con una porta Lightning.

Nonostante ciò, le cuffie MA650i sono alcune delle migliori cuffie iPhone grazie alla struttura in alluminio e ai bei rifinimenti metallici sul connettore e sul regolatore del volume. Il cavo è in tessuto intrecciato fino a quando non si divide su ciascun auricolare.

Il bilanciere del volume significa oltre a fare le solite cose riesce anche ad interagire con Siri usando il microfono.

Queste cuffie sono leggere ed offrono una comoda vestibilità. Offrono un eccellente isolamento acustico e ci sono otto diversi cuscinetti tra cui scegliere in modo da trovare quelli che più si adattano alle tue orecchie.

Quando si tratta di qualità del suono, queste sono cuffie davvero impressionanti per il prezzo. Le cuffie possono gestire un’ampia gamma di frequenze di 16-20.000Hz e un’accordatura bilanciata significa che le cuffie MA650i suonano alla grande per un’ampia gamma di generi o anche per cose come gli audiolibri.

C’è anche una garanzia di 3 anni, quindi abbiamo davvero poco di cui lamentarci.

Beats UrBeats3 con connettore Lightning

Può sorprendentemente un po’, dato che il marchio Beats è di proprietà di Apple, che le UrBeats 3 siano alcune delle cuffie Lightning più economici attualmente disponibili. (La versione Lightning mostrata qui ha anche lo stesso prezzo di quella standard da 3,5 mm, quindi non dovrai nemmeno pagare il solito premio.)

Le cuffie UrBeats3 sono ben progettate, con un cavo piatto robusto che aiuta a evitare fastidiosi grovigli quando le infili in tasca. Puoi anche tenerle avvolte intorno al collo per la maggior parte del tempo, poiché gli auricolari sono magnetici e si attaccano insieme per rimanere in posizione quando non sono nelle orecchie.

Come ci si aspetterebbe da Beats, questi piccoli auricolari offrono un suono dei bassi davvero deciso e incisivo. Le frequenze medie e alte soffrono un po’. Sono abbastanza buoni per un po’ di pop o rock in palestra, ma se ti piace apprezzare la musica sotto ogni suo aspetto, potresti preferire optare per le cuffie che offrono un suono più bilanciato in tutto lo spettro.

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.