Nuovi driver per le GPU AMD

AMD ha rilascio i driver Catalyst 15.7 per le sue GPU; sono state aggiunte una serie di importanti funzionalità e migliorate le prestazioni delle schede, anche più vecchie.




Ecco le principali novità:

  •         Migliorate le prestazioni per le schede più vecchie
  • Frame Rate Target Control per schede più vecchie
  • Virtual Super Resolution esteso alla serie 7000 e alle AMD APU
  • Aggiunto supporto per FreeSync anche in Crossfire
  •      Supporto Windows 10 con driver (WDDM 2.0)



Con questi nuovi driver ora anche i proprietari di GPU della vecchia serie possono beneficiare di alcune funzionalità che prima erano limitate solo a schede più recenti, come il Frame Rate Target Control, che consente di limitare il frame rate tra i 55fps e 95fps, oppure la Virtual Super Resolution che permette di ottimizzare il downsamplig e utilizzare risoluzioni più elevate rispetto a quelle native dei monitor Full-HD disponibile prima di questo aggiornamento solo per alcune GPU serie 200.
AMD ha rilasciato anche un pacchetto driver per Windows 10 che include WDDM 2.0 (primo driver a supportare i prodotti più recenti come la R9 Fury X) e supporto DirectX 12.
I driver sono stati rilasciati per Windows 7, Windows 8/8.1 e Windows 10 (in entrambe le varianti 32-Bit e 64-Bit), ed è possibile scaricarli direttamente dal sito di AMD.

Leggi anche:  Come scoprire tutte le info di un PC
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.