Come avere Spotify Premium Gratis su Android

La musica è la salvezza di noi esseri umani. Chi di noi in momenti di concentrazione, rabbia o relax non ascolta un po’ di musica? Negli anni passati c’erano i buon vecchi walkman con i nastri, poi siamo passati ai più evoluti lettori CD. Oggi grazie ai nostri smartphone e all’evoluzione delle connessioni internet, possiamo avere tutta la musica che vogliamo nel palmo della nostra mano. Ormai esistono moltissimi servizi di musica streaming, tra cui TIMmusic, Google Play Music, Apple Music e per ultimo, ma non meno importante, Spotify. Tutti richiedono il pagamento di un abbonamento mensile per usufruire delle funzioni complete, ma noi vogliamo mostrarvi un metodo per provare il servizio Spotify Premium gratis su Android. Se vi interessa avere Spotify Premium su iPhone, date un’occhiata a questo articolo.

 

Spotify Premium

Partiamo col dirvi che usufruire del servizio Premium di Spotify senza pagare l’abbonamento è illegale, noi non ci assumiamo nessuna responsabilità, l’articolo è scritto solo a scopo informativo.

Ecco cosa ci permette di fare la versione Premium:
  • Skip illimitati.
  • Riproduzione dei brani in alta qualità.
  • Possibilità di disattivare la riproduzione random e shuffle.
  • Riproduzione delle canzoni in base all’artista, all’album o alla playlist.
  • Ascolto delle canzoni di nostro gradimento in streaming gratis.
  • Possibilità di utilizzare Spotify Connect.

Spotify Premium gratis con Together Price

Se avete già completato il periodo di prova, invece, vi mostriamo come continuare ad ascoltare  la vostra musica preferita spendendo solo €2.50. Vi sembra impossibile? Ecco qui il trucco, vi basterà acquistare il piano Spotify Family da €14.99 e poi potete condividere il costo in un gruppo di 6 coinquilini su Together Price. Per farlo registratevi cliccando qui.

Leggi anche:  Come avere Spotify Premium Gratis su iOS

Together Price vi offre due possibilità. Dopo aver effettuato l’upgrade al piano Spotify Family potete diventare Admin del vostro gruppo. Quindi, cliccate su “Crea” e attivate il vostro gruppo di condivisione. Riceverete ogni mese €12.50 dal vostro gruppo e non pagherete nessuna commissione a Together Price. Together Price si occuperà al posto vostro di raccogliere le quote di tutti ogni mese. Un altro vantaggio, se pensiamo a quanto tempo può farci risparmiare. Non dovremo rincorrere i nostri coinquilini per farci rimborsare la loro parte di abbonamento.

L’altra possibilità che Together Price ci mette a disposizione è quella di entrare a far parte di un gruppo di condivisione attivo se non volete sottoscrivere voi l’abbonamento Spotify Family. Dopo la registrazione, cliccate su “Partecipa” e inviate la quota di €3.49 comprensivo delle spese di gestione Together Price.

Come avere Spotify Premium gratis

Per installare Spotify Premium sui nostri dispositivi Android, possiamo utilizzare 2 metodi, ma a prescindere, abbiamo bisogno dell’apk modificato. Se abbiamo già una versione di Spotify sul nostro dispositivo, dobbiamo disinstallarla.

Installare Spotify Premium gratis su Android

  • Scarichiamo l’apk modificato di Spotify.
  • Abilitiamo Origini sconosciute (da smartphone rechiamoci in Impostazioni -> Sicurezza e abilitiamo la voce Origini sconosciute).

Fatto questo, con un file explorer (se non avete quello preinstallato va bene anche ES File Explorerapriamo la cartella contenente il file .apk di Spotify scaricato in precedenza ed installiamolo.
Non dimentichiamo di disattivare l’opzione Origini Sconosciute una volta installato il Play Store.

Scaricare Spotify Premium gratis per Android da PC

Se non disponiamo di una connessione dati o Wi-Fi sul dispositivo, possiamo scaricare l’apk dal nostro PC per poi installarlo sullo Smartphone o tablet.

Leggi anche:  Come installare Remix OS: Android sul tuo PC
  • Scarichiamo da PC l’apk di Spotify Premium
  • Abilitiamo l’opzione Origini sconosciute sul dispositivo.
  • Colleghiamo il dispositivo al computer con un cavo USB e copiamo l’apk all’interno del dispositivo Android.
  • Da dispositivo, avviamo l’installazione dell’APK, accettiamo le autorizzazioni e attendiamo la fine del processo di installazione.

Vogliamo ricordarvi che in questa versione non è possibile accedere con il proprio account Facebook e che c’è rischio di ban dell’account. Consigliamo la creazione di un nuovo account da utilizzare con questa versione dell’app.

Abbiamo testato con successo questa versione di Spotify Premium gratis su Samsung Galaxy S9 per provare l’effettivo funzionamento dell’applicazione. Tuttavia l’abbiamo disinstallata poco dopo, perché possediamo un abbonamento mensile al servizio Premium e come buon senso vuole, i diritti degli artisti e delle case discografiche vanno rispettati.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.