Test velocità 5G: ecco come farlo

Online sono disponibili una serie di strumenti atti al test di velocità 5G, che possono essere utilizzati per verificare le prestazioni ottenute, oltre a mostrarci altre informazioni, come la potenza del segnale.

In questo articolo, abbiamo selezionato una serie di test di velocità 5G che mostrano le informazioni più elementari, fino alle impostazioni e alle complessi dettagli sulle frequenze utilizzate.

Esistono quattro tipi principali di 5G che vanno dal cosiddetto 5G standard a quello per uso industriale (e dispositivi IoT). Questi variano per chip e tecnologie usate, che inevitabilmente, incidono sulle velocità. Infatti, oltre al 5G standard troviamo le versioni “castrate” come 4G+, 5GE o 4.5G (una via di mezzo tra 4G e 5G), ma anche le versioni “potenziate” come il 5G+.

Le velocità raggiunte variano in base alla tecnologia e al modo in cui vengono utilizzati i dati e i segnali. Ciò che incide molto sono soprattutto il chip 5G usato sul dispositivo e la distanza dalle antenne. Una mappa delle antenne 5G dei diversi operatori la potete trovare qui.

Di seguito abbiamo testato un paio di strumenti per testare la velocità del 5G sui vostri smartphone o dispositivi mobile. Ovviamente tali servizi online li potete usare anche per testare la velocità e il pin della vostra connessione in fibra o ADSL che sia.

1. Speedcheck

Schermata dei risultati di Speedcheck

Questo servizio esegue più test consecutivi che analizzano diversi aspetti della connessione Internet, nello specifico: ping (latenza), velocità di download e di upload. Ognuno di questi valori rappresenta una proprietà specifica della connessione nonché la sua qualità. La misurazione della velocità di download avviene creando più connessioni verso uno stesso server ed avviando contemporaneamente il download di un file dati di grande dimensione su tutte queste connessioni (ovviamente questo sarà presente solo nella memoria temporanea del browser, verrà eliminato in automatico). Sono disponibili anche le app iOS e Android sui rispettivi store.

Leggi anche:  Reset e Recovery su Tablet Mediacom

2. SpeedTest

Disponibile online e tramite app per Android, iOS, Apple TV, Google Chrome, macOS e Windows, lo Speedtest di Ookla è un modo semplice per controllare la velocità del web. Già ne parlammo qui.
Mostra le velocità medie di download e upload, nonché le letture di ping e jitter, il numero di connessioni, il nome del server e la posizione e i dettagli della rete.
Questi risultati possono essere archiviati o condivisi.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.