Come vedere la versione del BIOS

Una nuova versione del BIOS potrebbe risolvere diversi problemi hardware del nostro PC, alcuni che non sappiamo manco di avere.

Spesso si aggiorna il BIOS, infatti, proprio per migliorare il supporto della scheda madre ai componenti principali come la CPU; per eliminare criticità che spesso sono dietro anche alle famose schermate BSOD; per supportare nuovi modelli di RAM con più alte frequenze o per aggiungere funzionalità all’interno dei menu del BIOS.

I produttori di schede madri regolarmente rilasciano questi aggiornamenti, ma la procedura potrebbe anche rilevarsi pericolosa. Infatti, per i meno esperti, la procedura di aggiornamento è sempre sconsigliata.

In ogni caso, se vogliamo accertarci della versione del BIOS installata  sul nostro computer possiamo farlo senza la necessità di addentrarci fra le “schermate nere”, o per i più fortunati, tra quelle più user-friendly delle UEFI.

Evitare di entrare direttamente nelle impostazioni del BIOS può considerarsi una buona norma se non abbiamo la minima idea di tutte le opzioni che andremo a toccare, senza considerare il fatto che spesso può rivelarsi anche un po’ difficoltoso entrarvi, come nel caso dei BIOS dei portatili Lenovo.

Controllare la versione del BIOS su Windows

Sul nostro PC con Windows premiamo il tasto Windows + R per far apparire la finestra Esegui, scriviamo all’interno del box “msinfo32″, e premiamo OK.
Sulla colonna a sinistra della finestra “System Information” che apparirà clicchiamo su Risorse di sistema e sulla destra troveremo tra le varie voci, la dicitura “Versione/data BIOS” con il valore associato che corrisponderà alla nostra versione del BIOS e la data al quale risale.

Ora potrai andare a controllare sul sito del produttore della scheda madre se ci sono versioni più recenti rispetto a quella installata, procedere al download e seguire le istruzioni per l’installazione.

Leggi anche:  Arrivano le prime mod per Fallout 4
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.